home fodipe home skyrunning gare skyrunning
 

GARE  SKYRACE  2007

relazione              10 06 07     VALMALENCO  -  VALPOSCHIAVO     foto   classifica categorie

Pierangela Baronchelli sul tetto d'Europa                    

             

Campionato Europeo skyrunning 10 Giugno 2007 Italia in vetta all’ Europa Baronchelli e De Gasperi irresistibili Da Lanzada Valmalenco a Poschiavo Svizzera La portacolori della Valetudo skyrunning S. Pellegrino T. Baronchelli P.Angela Bergamasca di Villa D’Ogna diventa meritatamente la campionessa Europea di skyrunning in compagnia del Forestale De Gasperi Marco , tutti e due erano al debutto nella skymarathon . Brillanti risultati della Valetudo con Bonfanti 13° e Gotti Paolo 18°.

            Sul sentiero dei contrabbandieri ….

L’ evento sportivo transfrontaliero si svolge sui tracciati che un tempo univano le varie comunita’ della Valmalenco e i cugini Svizzeri della Valposchiavo , queste vie alpine erano frequentate dagli spalloni o contrabbandieri che per problemi di soppravvivenza dovevano commerciare in modo illecito il nostro riso con le sigarette e il cioccolato d’ Oltralpe . Questo percorso azzurrocrociato e’ di Km.31 e presenta un dislivello in salita di mt. 1.850 e il negativo e’ di mt. 1.800 , i runners del cielo affrontano un percorso tra i piu’ belli al mondo , la natura da queste parti fa’ veramente spettacolo , si costeggiano stupendi laghetti alpini e dal tetto del Campagneda mt. 2.627 e’ possibile ammirare l’ imponente gruppo di vette del Bernina . Questa manifestazione esalta la corsa in montagna endurance , gli atleti del cielo devono misurarsi con un ambiente aspro, reso difficile dall’ alta quota e con i disagi degli ostacoli naturali ma il fascino di superare se stessi rende lo skyrunning uno sport che cattura un sempre maggiore numero di appassionati , altro che uno sport estremo o rischioso ormai e’ uno sport di massa reso sicuro dalla nostra federazione F.I.S.K.Y.e dalle guide alpine , che con un preciso regolamento guidano gli organizzatori alla messa in sucurezza dei percorsi . Spettacolare la presentazione della manifestazione il sabato sera con la consegna dei pettorali ai campioni della corsa del cielo e a seguire la proiezione delle immagini della gara 2006 e infine l’esposizione il direttore di gara ha spiegato nei dettagli il regolamento della manifestazione con i consigli su come transitare nei punti esposti del percorso , il cineteatro di Lanzada non e’ riuscito a contenere tutti gli atleti e gli appassionati . Per cui la grande organizzazione della Valmalenco Valposchiavo e per i motivi sopra descritti hanno portato sul nastro di partenza 530 concorrenti con i migliori specialisti europei e fuori classifica persino il campione mondiale il messicano Meja . Diciotto Le Nazioni presenti tante le formazioni oltre oceano naturalmente non hanno partecipato alla classifica Europea ma hanno reso la gara appassionante all’ inverosimile . Proseguendo con la cronaca De Gasperi ha dominato con il tempo di h. 2.32’ 03’ , secondo il Tedesco Schiessl Helmut in h. 2.37’48” , terzo il gia’ citato Ricardo Meja Mexico in h. 2.38’12” , 4° L’ Italiano Dennis Brunod , 5° Mamleev Mikail Russia , altri Italiani in gara 10° Dapit Fulvio , 13° Bonfanti Fabio , 14° Tavernero Michele , 18° Paolo Gotti , 19° Tomelleri Flavio , 20° Colombo Massimo . Nel femminile la Bergamasca volante Baronchelli P. Angela ha vinto in h. 3 21’ 07” , ricordo che la campionessa orobica e’ alla sua quarta vittoria in quattro gare disputate , un vero Record , ed e’ leader del campionato Italiano di skyrunning , seconda la Portoghese Madureira Rosa in 3.21’33” , terza Jemenez Stephanie Andorra , 4^ Corinne Favre Francia , seguono altre Italiane 5° Brizio Manuela Valsesia , 6^ Vassalli Daniela , 8^ Pellisier Gloriana , 9^ Bendotti Gisella , 10^ Rossi Raffaella , 14^ la Valetudo Tiraboschi Carolina della Val Serina in costante progresso di condizione e risultati .      IL  PRESIDENTE  VALETUDO SKYRUNNING SAN PELLEGRINO PESENTI GIORGIO